erlug
[Top] [All Lists]

[Erlug] pulseaudio (+ mpd, +gmpc)

To: erlug@xxxxxxxxxxxxxx
Subject: [Erlug] pulseaudio (+ mpd, +gmpc)
From: "Vladimir Nicola Chersi" <vladimir.nicola@xxxxxxxx>
Date: Thu, 24 Dec 2009 17:35:54 +0100 (CET)
Salve!

Qualcuno usa il programma in oggetto?
Perche` io me lo sono installato e lentamente me lo sto configurando (e
lentamente ci sto saltando fuori), ma ci sono cose che veramente faccio
fatica a comprendere.

Ora, tralasciando la scomodita` delle utility "paman", "padevchooser" e
"paprefs" (che mi obbligano ad avviare X per usarle) veniamo al dunque.

Il mio obiettivo e` di arrivare ad avere un computer MUTO, che tutto il
suo output audio lo sbatte fuori via ethernet, possibilmente a chi lo
chiede o l'ha generato.

Fino ad ora sono arrivato ad una configurazione che fa questo:
- i suoni generati dentro a X o da un programma che gira dentro a un
xterminal (mpg123 per esempio) vengono correttamente ridiretti alla
macchina impostata attraverso l'"utility" padevchooser.
- i suoni generati da applicazioni che girano in un terminale (F1/6 per
intenderci) o da applicazioni aperte via ssh vengono eseguiti SUL SERVER
ed escono dalla scheda audio del server.

Qualcuno sa darmi una qualche delucidazione/suggerimento in merito?

Ho visto che un tale ha fatto una cosa simile a quello che desidero fare io:
http://gitorious.org/pulse-whole-home-audio/pages/InstallGuide
ma non e` esattamente quello che voglio fare io (o perlomeno non ho visto
riferimenti a quello che voglio fare io su quel sito).

Io non voglio "solo sentire la musica", voglio anche sentire tutti quei
suoni che non si possono definire musica, ma che il computer genera al
verificarsi di determinati eventi (tanto per dirne uno, quando mi arriva
un messaggio in finch/centerim/amsn).
Anche perche` se volessi solo sentire la musica non mi sarei orientato a
pulseaudio, ma avrei usato uno degli n software che sono fatti apposta per
quello (icecast ad esempio).

Per la musica quello che facevo prima (e che faro` fino a quando non saro`
riuscito a mettere a punto pulseaudio "come dico io") era di montare il
disco via sshfs e usare un programma di riproduzione audio in locale, ma
questo non risolve il mio "problema" dei suoni di sistema dei programmi
usati via ssh.
Un'altra soluzione sarebbe di farmi un sistema LTSP domestico, ma poi come
si farebbe per i computer che non fanno parte del sistema LTSP?

Poi avrei anche delle domande riguardo mpd, ma prima di mettermi a
configurare mpd voglio avere pulseaudio che funzioni bene.

Sono aperto a soluzioni o consigli....


Ciao, Vladimir Nicola

<Prev in Thread] Current Thread [Next in Thread>