erlug
[Top] [All Lists]

Re: [Erlug] installazione e raid <--> uovo e gallina

To: erlug@xxxxxxxxxxxxxx
Subject: Re: [Erlug] installazione e raid <--> uovo e gallina
From: Ivan Sergio Borgonovo <mail@xxxxxxxxxxxxxxx>
Date: Mon, 29 Sep 2003 10:31:41 +0200
On Mon, 29 Sep 2003 10:09:58 +0200
Alessandro Dotti Contra <alessandro.dotti@xxxxxxxx> wrote:

> On Fri, Sep 26, 2003 at 12:12:06PM +0200, Ivan Sergio Borgonovo wrote:
> > On Fri, 26 Sep 2003 11:40:52 +0200
> > Alessandro Dotti Contra <alessandro.dotti@xxxxxxxx> wrote:

> > Non ho indagato perchè non ne valeva la pena... ma su RAID 0 mettere
> > /boot in raid si lamentava.

> Tra l'altro non mi sembra particolarmente utile, essendo i file in
> /boot(di norma) acceduti solo al boot.

Per minor scago.
Se usi fs journaled, generalmente è controproducente avere partizioni
lillipuziane (come quella di /boot dove a meno che tu non sia un kernel
developer 10M vanno larghi). Quindi potendo/riuscendo al primo colpo
avrei piazzato tutto in /

> > E` andato tutto liscio e si è fatto persuadere subito a farsi
> > mettere/boot in RAID 1?

> Assolutamente si... fato tutto durante l'installazione. E' stato un po
> lungo (avevo molte partizioni) ma assolutamente pulito.
> Per la cronaca, non uso una partizione di boot separata...

Macchine vecchie qua... alcune non sanno trovare la roba se /boot è
troppo lontano da inizio disco... adesso credo che anche lilo riesca a
ovviare al problema, ma sono pigro e non ho intenzione di scoprirlo.

> > Perchè eventualmente riprovo, dovendo mettere in piedi un jukebox
> > per la LAN il RAID 0 non mi dispiacerebbe... (P.S. un P133
> > assicurerà una buona velocità di decompressione MP3?)

> Non ti so rispondere, ma temo che la macchina possa caricarsi molto in
> fretta.

OK. Non mi resta che provare.

<Prev in Thread] Current Thread [Next in Thread>